Home » Destinazioni » africa » Senegal » La Casamance

La Casamance

Acqua, foresta e risaie

La Casamance si trova all’estremo sud del paese e per raggiungerla bisogna attraversare lo stato del Gambia, in traghetto.

La strada in territorio senegalese è scorrevole, ben asfaltata, ma i pochi chilometri in pessime condizioni in territorio del Gambia ci ricorda una lunga storia di rivendicazioni politiche e territoriali.

Il paesaggio in Casamance cambia all’improvviso, la natura esplode, la foresta arriva dappertutto, si ferma solo davanti all’acqua. Bracci salmastri si infilano ovunque, il confine tra mare e cielo è labile, la terra cerca di resistere. Le strade sono costruite su terrapieni così da essere percorribili anche durante il periodo delle piogge.

Gli spazi strappati all’acqua e alla foresta sono interamente coltivati a cotone, palme da olio e altre colture tipicamente tropicali. Le risaie sono numerosissime, e si coltiva ancora con metodi tradizionali. Tra le altre etnie vi abitano i Diola vivono in piccoli villaggi: diverse famiglie abitano ciascuna la propria casa detta “ad impluvium” per il particolare metodo di raccolta dell’acqua piovana. Oggi, accanto alle case tradizionali, cominciano a vedersi anche case piu’ moderne.

Il capoluogo di questo piccolo mondo è Ziguinchor, cittadina sonnolenta sul fiume, animata solo nel quartiere del grande mercato.

La piu’ bella spiaggia della Casamance, adatta ad un soggiorno balneare per concludere un viaggio affascinante, è Cap Skirring.



I NOSTRI VIAGGI
DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy