Home » Destinazioni » africa » Senegal » I Nostri Viaggi » Viaggio di gruppo in Senegal a Capodanno

Viaggio di gruppo in Senegal a Capodanno

Tour del Senegal a Capodanno in gruppo con accompagnatore dall'Italia


DAL 29 DICEMBRE 2016 AL 6 GENNAIO 2017

Viaggio in piccolo gruppo con accompagnatore dall'Italia

Minimo 10 persone, massimo 16 persone

Il viaggio permette di conoscere il Senegal in sicurezza e in compagnia.

01° Giorno 29 Dicembre ITALIA - DAKAR
partenza con volo di linea per Dakar. Arrivo all’aeroporto di Dakar e trasferimento all’hotel per il pernottamento

02° Giorno 30 Dicembre DAKAR/ ISOLA GOREE/ DAKAR
Pensione completa. Al mattino traversata in traghetto di linea, utilizzato anche dai senegalesi, per l’isola di Gorèe, classificata dall’UNESCO monumento storico e patrimonio dell’umanità. Visita della “casa degli schiavi” e del museo storico. Passeggiata in paese, lungo le stradine di sabbia che serpeggiano tra le casette colorate, che appartengono al periodo coloniale. Vi è una grande serenità a Gorèe, nonostante il drammatico passato schiavista di cui è evidente testimonianza.
Oggi Gorèe, è meta per il fine settimana, abitanti di Dakar che vanno a godersi il mare e la spiaggia. Rientro a Dakar per il pranzo. Nel pomeriggio visita della città di Dakar con i sui mercati. Cena e pernottamento in hotel

03° Giorno 31 dicembre DAKAR – LAC ROSE – SAINT LOUIS
Pensione completa. Partenza in minibus per il Lago Rosa . Esso è chiamato così per le sue acque rosa, causate da alghe nell'acqua che producono un pigmento rosso rendendo le acque di questo colore.Il colore è particolarmente visibile durante la stagione secca. Il lago è anche noto per il suo alto contenuto di sale, che, come quella del Mar Morto, permette alle persone di galleggiare facilmente. Il lago fornisce anche una piccola produzione di sale industriale ed era spesso il punto di arrivo del Rally Parigi - Dakar. Visita in fuoristrada e dei villaggi Peul. I Peul sono una etnia di pastori che arriva dal sud del Mali spinti in questa zona dalle difficoltà del deserto e dalla vita difficile . Nel pomeriggio si prosegue per la città di Saint-Louis con soste per le foto lungo il percorso. Sistemazione all’hotel cena e brindisi di fine anno e pernottamento.

04° Giorno 01 gennaio SAINT-LOIUS
Pensione completa. Visita in calesse della città, un tempo capitale del Senegal e dell’Africa Occidentale francese. I francesi vi fondarono la prima colonia permanente nel territorio del Senegal e divenne ben presto un centro per la tratta degli schiavi e il commercio della gomma arabica. . Oggi Saint-Louis è una tipica città dell'Africa Occidentale: caotica, pittoresca, multicolore. Interessante la zona del porto, dove i pescatori mettono ad essiccare buona parte del pescato notturno su impalcature di legno e cospargendolo di sale . Molto pittoresco il mercato centrale, dove è possibile acquistare splendidi tessuti in un dedalo di viuzze dalle quali sembra impossibile uscire senza una guida del posto
Nel pomeriggio escursione in barca sul fiume Senegal per visitare il parco della Langue de Barbarie.
Rientro in hotel cena e pernottamento

05° Giorno 02 Gennaio SAINT LOUIS – FATICK
Pensione completa. Partenza in direzione sud, verso la parte interna del delta del fiume Saloum. Lungo il percorso visita dei villaggi tradizionali, abitati dalle numerose etnie che popolano il Senegal, e dei mercati rurali settimanali,. Arrivo a Fatick. visita ai “Saltigue” di Fatick. Si tratta di personaggi tradizionali, molto rispettati e di grande rilievo nella società senegalese, che hanno organizzato un centro di medicina tradizionale naturale molto frequentato dalle popolazioni locali. Cena e pernottamento in hotel

06° Giorno 03 gennaio FATICK / KAOLACK/ TOUBACOUTA
Pensione completa.
Prima colazione in hotel. Partenza per Kaolack. Lungo il percorso sosta per la visita ai villaggi . All'arrivo visita del Grand Marchè di Kaolack: si tratta di un vero mercato africano, occupa un intero quartiere della città e le merci vengono prodotte e vendute all’ingrosso e al dettaglio. Personaggi importanti di questo mercato sono i guaritori i loro banchi un po’ nascosti tra le mercanzie sono ricercatissimi . Le persone si rivolgono a loro per avere consigli , risolvere problemi o semplicemente chiedere dei medicinali naturali. Proseguimento per Toubacouta, piccolo paese nel cuore del Delta del fiume Saloum. Sistemazione in lodge. Cena e pernottamento

07° Giorno 4 Gennaio TOUBACOUTA / DELTA DEL SALOUM / KAHONE/ TOUBACOUTA
Pensione completa.
Partenza con le piroghe a motore per una giornata di scoperta delle isole di Saloum. Soste alle isole dei pescatori Niominka ed alle isole create nel corso dei secoli dalla foresta di mangrovia, prima colonizzatrice delle acque salmastre nelle zone con forte escursione mareale. Queste isole offrono rifugio ideale e abbondanza di cibo a numerose specie di uccelli. Rientro al lodge. Nel pomeriggio visita del villaggio di Kahone, dove si incontrano gli abitanti del villaggio e si assisterà ad una dimostrazione di danza Ndaga. Cena e pernottamento al Lodge.

08° Giorno 5 Gennaio TOUBACOUTA / JOAL/ FADIOUTH /SALY
Pensione completa. Partenza da Toubacouta per Dakar. Lungo il percorso sosta per la visita dei villaggi Joal e Fadiouth. Questi piccoli centri ancora oggi conservano i granai su palafitte, ma quello che rende unico il villaggio di Fadiouth che è completamente ricoperto, quando non costruito, di conchiglie. Gli abitanti le hanno raccolte per secoli, mangiando l’animale ed usando i gusci per costruire praticamente qualunque cosa. Nel pomeriggio visita al porto peschereccio di Joal, dove si aspetta l’arrivo della Gran Pesca, momento in cui le barche rientrano dalla giornata di lavoro Quindi si visitano gli affumicatoi e gli essicatoi di pesce, tuttora rustici e tradizionali. Al termine si parte per Saly. Arrivo e sistemazione all’hotel . Cena e pernottamento.

09° Giorno 6 Gennaio SALY / DAKAR/ ITALIA
Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto di Dakar in tempo utile e volo di rientro in Italia.

Quota individuale di partecipazione: Euro 2.570,00
Supplemento singola : Euro 270,00

Nessuna spesa di gestione pratica

Partenza di gruppo minimo di 10 persone
Chiusura prenotazioni: 30 novembre 2016

Nessun visto richiesto
Passaporto con validità residua di sei mesi
Nessuna vaccinazione obbligatoria

La quota comprende:
Voli di linea classe economica
Tasse aeroportuali in corso ad ottobre 2016
Trasferimenti aeroporto – hotel – aeroporto in Senegal
Sistemazione alberghiera in hotels 4 stelle o i migliori esistenti
Pensione completa
Tour in pullman, fuori strada, barche, calessi ad uso riservato
Passaggio con ferry boat per Gorèe
Acqua in bottiglia sul bus
Assicurazione medico-bagaglio
Guida locale parlante italiano
Accompagnatore italiano per tutto il viaggio
Tutte le spese legate alle visite

La quota non comprende:
Bevande ai pasti
Spese a carattere personale
Mance
Tutto quanto non indicato sotto la voce "La quota comprende"

E’ possibile stipulare, al momento dell’iscrizione, una polizza contro eventuali penali di annullamento ( premio = 5% circa della quota viaggio )



DOCUMENTI ASSOCIATI
 Documento  Dim.  Tipo  Categoria  Descrizione
Scheda Tecnica Contratto di viaggio 7 Kb PDF Normativa
Condizioni di Contratto 98 Kb PDF Normativa
Assicurazione Interassistance 184 Kb PDF Normativa
Codice di Condotta 67 Kb PDF Approfondimento



I NOSTRI VIAGGI

VUOI PRENOTARE QUESTO VIAGGIO?



DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy